Io divido il mondo in reale e non reale. Particelle, atomi, molecole, proteine, fenomeni, tutte le cose fisiche sono reali; teorie, ideologie, invenzioni, norme e concetti sono irreali, nel senso che non sono fisici, non fanno parte dell’universo, esistono solo come idee e solo grazie al mondo fisico. Quest’ultimo è totalmente indipendente dal mondo umano.