Il matrimonio

Il matrimonio, comunque lo si veda, è sempre e sempre un atto di volontà che, col tempo, si trasforma inevitabilmente in dovere. Il dovere è obbligo e fare l’amore per obbligo è la cosa più ripugnante al mondo. In natura, due animali, non lo farebbero mai. Il matrimonio ha trasformato le donne in prostitute e gli uomini in venduti: si devono accoppiare anche privi di desiderio, anche quando si detestano e senza neppure essere ricompensate dalla detestabile e indegna prestazione! L’essere sposati in chiesa, in comune, condividere la stessa casa, cucina, bagno, letto, fare figli, tutte queste cose non sono necessariamente prove di amore. Anche gli animali vivono insieme e fanno figli; anche gli animali, ed è chiaro, si uniscono in un santo matrimonio!

Vedere Per una filosofia perenne

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *